“SCHEGGE D’AUTORE 2019” IN SCENA I DRAMMATURGHI CON I LORO NUOVI CORTI

AL TORDINONA LA PIU’ IMPORTANTE RASSEGNA DI DRAMMATURGIA ITALIANA CONTEMPORANEA

di Vito Bruschini11/11/2019
Rassegna teatrale
schegge 2019Roma. Al Teatro Tordinona la prossima settimana andrà in scena la ormai storica rassegna SCHEGGE D’AUTORE, ovvero il Festival della Drammaturgia Italiana, ormai giunta alla sua XVIII edizione.

Organizzata dallo S.N.A.D. Sindacato Nazionale Autori Drammatici, e sapientemente guidata dal Direttore Artistico Renato Giordano,  la rassegna permette agli Autori, giovani e meno giovani, di confrontarsi sul palcoscenico, presentando monologhi e atti unici, aventi la caratteristica del “corto”, pertanto con una durata di 15 minuti al massimo.schegge 2019

Si tratta di un impegno notevole, riuscire a sintetizzare delle idee drammaturgiche entro un limite temporale. Impegno che gli Autori assolvono sempre con grande entusiasmo, in una competizione teorica: infatti, lo spirito è di grande collaborazione e di affettuosa amicizia tra tutti i partecipanti. Già il fatto di essere stati ammessi è di per sè una vittoria: insomma, in un vero e proprio spirito decoubertiniano.

La rassegna si apre con il monologo “COME LE FASI DELLA LUNA”, scritto e diretto da Salvatore Scirè, interpretato da Roberta Cipriani;  nella stessa tornata (18-20 novembre, inizio ore 20,45), andranno in scena: IL PONTE DEI SOSPIRI” di Massimiliano Perrotta,  “OSSESSIONE di Maria Laura Familiari, “ERO SOLO UNA BAMBINA” di Alessandro Iori, “PER SCIENZA O PER MAGIA” di Luciano Arfè, “TA-PUM, TA-PUM” di Anna Cantagallo.

schegge 2019Dal 21-23 novembre sarà la volta di: “I COLORI DELL’ACQUA” di Luisa Sanfilippo, “TORTA IN FACCIA ADDIO” di Violetta Chiarini,  MAGDALENE LE SEI ANIME DI MEDEA” di Nino Musicò, “DA CONCORDARE” di Spinozzi e Calanna, “NONOSTANTE TUTTO” di Rodolfo Andrei, “IL FANTASMA DEL TEATRO TORDINONA” di Giancarlo Gori e Edoardo Viviani.

Dal 24-25 novembre (24 novembre ore 17,30 e 21,00)   sarà la volta di: “AL BIVIO” di Renato Giordano,  “IL CAPPOTTO E L’OMBRELLINO” di Cristina Maria Russo, “ANGELI E DEMONI”

Un progetto dei gruppi di studio ADI, “DOPPIO SEI” di Leonardo Lenzini

Il 25 novembre alle 21,00: avrà luogo la premiazione. 

Come è logico intuire, si tratta di una manifestazione da seguire, dai contenuti interessanti e segno di vitalità e creatività della drammaturgia italiana contemporanea, che va sicuramente valorizzata nella sua totalità.  I prezzi sono superpopolari: 10 Euro + 2 di tessera del teatro.schegge 2019

 
Teatro Tordinona Via degli Acquasparta 16, Roma (Via Zanardelli)
INFO :  tel. 06.7004932
www.teatrotordinona.it  e
www.snadteatro.it

Richiesta Informazioni













Articoli VISIONI