banner
banner
banner
banner
matrimonio

Visto e recensito. “IL MATRIMONIO NUOCE GRAVEMENTE ALLA SALUTE”, OVVERO DI MAMMA CE N’E’ UNA… MA BASTA E AVANZA

514
banner

ROMA – Il Teatro de’ Servi offre per le feste di Natale una delle commedie più rappresentate in Francia, una vera bomba di divertimento. Scritta da Pierre Leandri e Elodie Wallace, questa pièce è andata in scena per ben sei anni consecutivi oltr’Alpe e ora Gianluca Ramazzotti l’ha portata in Italia, fatta adattare da David Conati e dirigere in modo magistrale da Massimo Natale.

La storia vede i protagonisti, Romeo e Sofia, una solida coppia convivente per scelta di lei, con i ruoli invertiti. Sofia infatti è quella che lavora e porta i soldi a casa e Romeo invece, pubblicitario mancato, si dedica alla cura della casa domestica come una perfetta casalinga. Tic, problemi e preoccupazioni tipiche del mondo femminile sono dunque suo appannaggio personale e negli scontri verbali con la compagna crea non poche occasione davvero esilaranti.

Ma il vero problema è la madre che è convinta sia un autentico manager, perché lui glielo ha sempre fatto credere. Quando allo scoccare dei suoi quarant’anni la madre decide di andare a cena dai due (non è mai andata prima a casa loro per evitare d’incontrare l’odiata nuora), ecco che scatta il meccanismo degli equivoci, dello scambio delle parti, dei colpi di scena e la commedia vola facendo divertire spettatori e attori. La situazione si complica ancor più con l’intervento del datore di lavoro di Sofia creando un’altra serie di paradossali equivoci e giochi delle parti.

La scrittura è sicuramente ben congegnata, ma due sono i valori aggiunti di questa messinscena: innanzitutto i quattro attori sul palcoscenico. Tutti bravissimi. Da ricordare in particolare (senza voler fare torto agli altri) Silvia Delfino, la futura moglie del nostro protagonista. È una vera rivelazione. La Delfino è un’attrice di lunga navigazione teatrale, ma qui riesce a dare il meglio di sé, con una serie di controscene e d’interventi spettacolari, tutti godibili e divertentissimi. Una per tutte, la scena in cui si ubriaca con una serie di Martini. Fabio Ferrari è il compagno, anche lui bravissimo nel ruolo del casalingo stressato. La madre è interpretata da Pia Engleberth. Attrice spettacolare, dinamica, agile come una gazzella nel dimenarsi nell’intricata vicenda. Infine c’è l’ironicissimo Maurizio D’Agostino, il dottor Borlotti, il manager dell’agenzia in cui lavora Silvia Delfino, che ci fornisce una prova di grande spirito, eleganza e umorismo, considerando anche il fatto che per gran parte del tempo recita in mutande.

L’altro valore a cui facevamo riferimento è la regia di Massimo Natale. È riuscito a dare dinamismo e un ritmo sorprendente per tutto il tempo del racconto, senza mai scendere di tono. Molto divertente è anche l’uscita dai personaggi dei nostri quattro attori. L’interazione con il pubblico non è fine a se stessa e anche questo intermezzo riesce a mantenere allegra la brigata della platea. Poi, come in una commedia di Pirandello, gli attori rientrano nei loro personaggi e continuano a mandare avanti la vicenda dei nostri moderni quasi coniugi fino al finale che fa contenti tutti, anche la bisbetica madre.

Insomma commedia ideale per trascorrere una serata spensierata e divertente.

Dal 20 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017

La Bilancia Produzioni presenta

Il matrimonio nuoce gravemente alla salute

di Pierre Leandri e Elodie Wallace

Versione italiana David Conati – Progetto di Gianluca Ramazzotti

con

Fabio Ferrari (Romeo)

Silvia Delfino (Sofia)

Pia Engleberth (Michelina)

Maurizio D’Agostino (Dott. Borlotti)

Regia di Massimo Natale

Lo spettacolo non sarà in scena il 24 e 25 dicembre; 26 dicembre pomeridiana alle 17.30. Il 31 dicembre, serata speciale per il Capodanno a teatro con spettacolo alle ore 20 e a seguire brindisi con la Compagnia (40 €). Domenica 1 e venerdì 6 gennaio pomeridiana ore 17.30.

Teatro de’ Servi

Roma – Via del Mortaro 22 (ang. Via del Tritone) Info: 06.6795130

www.teatroservi.it – https://www.facebook.com/TeatroServi?fref=ts

BIGLIETTI: PLATEA 22€ – GALLERIA 18€

ORARIO SPETTACOLI: DA MARTEDI A VENERDI ORE 21 – SABATO ORE 17.30 E 21 – DOMENICA ORE 17.30 – LUNEDI RIPOSO

Ufficio stampa: Carla Fabi 338 4935947 & Barbara Ghinfanti 333 9812852  – info@fabighinfanti.it



Related Articles & Comments

  • banner

Leave a Comment

Popular tags

auto blu Borsellino Canadà commedia crisi Cristina Marra euro europa GEPPI DI STASIO Gianni Clementi Hollande Italiani in fuga Jasmine Trinca Marco Cavallaro Martigli PAOLO BARNARD romanzo storico salvatore scirè TEATRO CONCIATORI TEATRO DELLE MUSE